Il criterio del costo ammortizzato: la rilevazione dei crediti

Lo IAS 39, il principio contabile internazionale, definisce il costo ammortizzato: quel valore a cui l’attività o passività finanziaria è stata valutata alla rilevazione iniziale. Applicando questo criterio, generalmente utilizzato nell’elaborazione dei bilanci, si ripartiscono i costi o i ricavi derivanti da uno strumento finanziario specifico, per tutta la durata dell’attività o della passività. Il criterio del costo ammortizzato è stato introdotto dal D.Lgs. n. 139/2015 (Decreto Bilanci) in materia di bilancio d’esercizio, per la valutazione dei debiti, dei crediti …

Continua a Leggere


Interessi legali, interessi convenzionali, interessi di mora: ecco cosa sono

Quando si richiede un finanziamento, è bene sapere che esistono delle condizioni da rispettare che caratterizzano il prestito stesso e si riferiscono nella fattispecie agli interessi. Questi possono essere: legali, convenzionali e di mora. Nell’ambito dei prestiti, l’obbligazione da parte del soggetto richiedente è di due tipi: Principale; Accessoria. La prima è la somma che deve essere restituita al termine del contratto di finanziamento stipulato. La seconda si riferisce, invece, alle somme che devono essere corrisposte, per contratto, come costo …

Continua a Leggere


Prestito con delega: come funziona e chi può richiederlo

Quando si necessita di un nuovo finanziamento per far fronte a tutte le spese, previste e impreviste, viene in aiuto il prestito con delega. Anche conosciuto come doppio quinto, il prestito con delega, regolamentato dall’articolo 1269 del codice civile, si chiama così perché può affiancare la cessione del quinto. La rata del rimborso incide per un altro quinto dello stipendio. Vediamo quindi di cosa si tratta: come funziona e chi può richiederlo. Chi può richiederlo Possono richiedere il prestito con …

Continua a Leggere


Carte di credito valide all’estero: le prepagate sono la migliore soluzione

State organizzando un viaggio all’estero e dovete decidere quale modalità di pagamento opzionare per i vostri acquisti. Certamente è buona pratica portare con sé un piccolo quantitativo di denaro in contante. Ma la carta di credito consente una tranquillità maggiore. Ecco perché le carte di credito, nella forma prepagata, di tipo ricaricabile, sono forse la soluzione ideale. Vediamo quindi quali sono le carte di credito prepagate valide all’estero. Le principali caratteristiche delle carte di credito prepagate State partendo per un …

Continua a Leggere


Finanziamento: tutto sui tempi di attesa

Avete deciso di richiedere un finanziamento ma non siete ben informati sui tempi di attesa? Noi vi diciamo quanto è necessario attendere per vedersi accordato un prestito, in base alla tipologia di appartenenza. E questo perché i finanziamenti contemplano ognuno una specifica procedura di approvazione. In questo modo, avrete chiare sia le finalità che le tempistiche, per poter poi opzionare il finanziamento che richiede i tempi di attesa più adatti alle vostre esigenze. I diversi tipi di finanziamento Prestito personale …

Continua a Leggere