Archivio di: La banca in parole semplici


Il bonifico bancario: quali sono i tipi, le differenze e le modalità di disposizione

Il bonifico bancario è, senza dubbio, il metodo di trasferimento fondi più diffusamente utilizzato dopo lo scambio del contante: si possono effettuare pagamenti ovunque e in poco tempo. Grazie all’home banking, inoltre, le operazioni di trasferimento delle somme possono avvenire in qualsiasi momento e comodamente da casa propria. Cos’è un bonifico bancario e come funziona Si tratta di un’operazione bancaria che permette di trasferire denaro da un conto a un altro conto. Grazie a un identificativo univoco dei conti correnti, …

Continua a Leggere


Quando il Bancomat non funziona: ecco cosa bisogna fare

La banda magnetica si è smagnetizzata, il chip è graffiato irrimediabilmente: il risultato è che, una volta all’ATM o in cassa durante lo shopping, il Bancomat non funziona. Cosa fare? Soprattutto se è un giorno festivo e abbiamo bisogno di contanti, il malfunzionamento della carta è davvero frustrante. Per risolvere il problema nel minor tempo possibile bisogna procedere compiendo gli step giusti. Bancomat, ATM e carta Prima di procedere, alcune doverose precisazioni su termini che, fin troppo spesso ed erroneamente, …

Continua a Leggere


Come si calcola il quinto della pensione: la quota cedibile

La cessione del quinto della pensione è un’opportunità per realizzare un sogno rimasto a lungo nel cassetto o per aiutare i propri familiari. Prima di procedere con la stipula, bisogna sapere come si calcola la cosiddetta quota cedibile. Come si calcola l’importo cedibile Per calcolare la rata richiedibile, bisogna calcolare prima l’importo cedibile, che è al netto delle trattenute fiscali e previdenziali. Questo perché la cessione del quinto della pensione non deve, in nessun caso, eccedere l’importo della pensione minima …

Continua a Leggere


Cosa scrivere nella causale di un bonifico: le best practice

Partiamo da un presupposto: non esistono, strettamente, delle regole da seguire per decidere cosa scrivere nella causale di un bonifico. Ci sono, però, delle best pracitce, delle indicazioni da seguire. Le quali, in realtà, possono, in determinate circostanze, anche evitare non pochi problemi. Di seguito, ci sono i casi più comuni. Cos’è la causale di un bonifico e perché è importante In ogni bonifico, è presente l’apposito campo con la causale. Campo nel quale, in sostanza, bisogna scrivere il motivo …

Continua a Leggere


Smarrimento del Bancomat o della carta di credito: 3 cose da fare subito

“Dov’è la mia carta di credito (o il mio Bancomat)”: quante volte vi è capitato di ripetere una domanda come questa? Domanda che non può che nascondere una buona dose d’ansia. Poi un dubbio s’insinua: l’ultima volta che l’abbiamo utilizzata era al ristorante o al supermercato, da quel momento non l’abbiamo più vista. Dopo aver rivoltato casa, borse e tasche, si ha quasi la certezza: abbiamo smarrito la carta. Cosa fare in caso di smarrimento di una carta di credito …

Continua a Leggere