Archivio di: La banca in parole semplici


Carta prepagata in scadenza: ecco cosa fare

La carta prepagata è un metodo di pagamento che offre numerosi vantaggi a chi lo sceglie, soprattutto in termini di sicurezza e controllo di gestione delle spese. Ogni carta prepagata ha una data di scadenza che, nella maggior parte dei casi, è compresa tra i tre e i cinque anni dal momento della sua emissione. Ecco di seguito cosa fare quando ci si accorge che la propria carta prepagata è in scadenza. Come ottenere una nuova carta prepagata All’avvicinarsi della …

Continua a Leggere


Tutti i vantaggi della carta prepagata

La carta prepagata è un metodo di pagamento alternativo al bancomat o alla carta di credito che, negli ultimi anni, ha preso particolarmente piede in Italia soprattutto tra le categorie più giovani. Vediamo quali sono i vantaggi del possederne una; caratteristiche che la legittimano e la rendono per tanti una soluzione di pagamento comoda e sicura. Facilità nel richiederla ed ottenerla Le carte prepagate sono facili da ottenere purché chi le richiede sia maggiorenne. A differenza di altri strumenti di …

Continua a Leggere


Carte prepagate: perché è utile averne una e cosa sapere prima di sceglierla

Le carte prepagate sono oggi largamente diffuse ed utilizzate in Italia, a differenza del passato, quando il contante la faceva da padrone nella maggior parte delle situazioni. Negli anni compresi tra il 2003 e il 2017, infatti, abbiamo assistito ad un significativo aumento dell’utilizzo di questo metodo di pagamento, in particolar modo tra gli under 30. Analizziamo quindi nel dettaglio il mercato delle carte prepagate, spiegando le differenze tra i tipi in circolazione e i vantaggi che si possono avere …

Continua a Leggere


Cashback di Stato: come funziona e cosa cambia nel 2021

Il cashback di Stato è stato introdotto a dicembre 2020 dal Governo Conte con l’obiettivo di risollevare l’economia italiana, messa a dura prova dalla pandemia globale per Covid-19. Perno centrale del più ampio Piano Italia Cashless, il cashback di Stato è un sistema che prevede incentivi per quanti utilizzano i pagamenti elettronici al posto del contante ed è pensato per far circolare meno soldi e porre un freno all’evasione fiscale. Vediamo nel dettaglio come funziona e quali sono linee guida …

Continua a Leggere


Prestiti personali: quali sono e come sceglierli secondo le esigenze

Il prestito personale è un finanziamento non finalizzato che consente di ottenere la liquidità di cui si ha bisogno senza dover necessariamente specificare le motivazioni che sono alla base della richiesta. Alcune variabili di accesso definiscono le principali caratteristiche dei prestiti personali. Approfondiamo l’argomento per conoscere meglio questa forma di credito al consumo. Criteri di definizione del prestito personale Il prestito personale poggia le sue basi su un tasso di interesse fisso e viene restituito secondo un piano di ammortamento …

Continua a Leggere