Archivio di: La banca in parole semplici


Richiedere un prestito personale: quali sono i costi principali

Il prestito personale è una soluzione veloce e pratica per avere a disposizione, in tempi brevi, la liquidità di cui si ha bisogno. Per valutare quanto effettivamente sia conveniente, bisogna tener presente che questo tipo di finanziamento prevede anche dei costi per il richiedente: ecco quali sono i principali. I costi da conoscere TAN. Il tasso annuale nominale rappresenta, in pratica, il tasso annuale che viene applicato su un prestito personale. Calcolato, appunto, annualmente, poi viene “spalmato” sulle rate in …

Continua a Leggere


Estinzione anticipata della cessione del quinto: tutto quello che c’è da sapere

Estinguere il debito in anticipo rispetto alla scadenza: come fare? L’estinzione anticipata della cessione del quinto è possibile in ogni momento del periodo di ammortamento del prestito se estinta direttamente dal cliente. Ecco le informazioni necessarie e gli step da compiere per portare il prestito a compimento prima del periodo pattuito al momento della stipula. Estinguere il debito in anticipo Quella di estinguere il debito in anticipo è una possiiblità che viene, in linea di massima, prevista da qualsiasi tipologia …

Continua a Leggere


Cos’è e a cosa serve il token bancario: per la sicurezza del conto

Tra le soluzioni per effettuare operazioni bancarie online in completa sicurezza si può annoverare senz’altro il token. Nonostante sia uno strumento piuttosto diffuso, forse non tutti sanno cos’è e a cosa serve un token. Significato Cominciamo con un primissimo dubbio: cosa significa token? Il termine ha origini anglosassoni e viene utilizzato con varie accezioni, tutte particolarmente indicate per il nostro dispositivo di autenticazione. In generale, token ha il significato di “simbolo” o, data la particolare natura di questo strumento, “prova”. …

Continua a Leggere


Cosa fare quando la carta Bancomat si smagnetizza

Le carte del circuito Bancomat e, in generale, le carte di pagamento si caratterizzano per la presenza di una banda magnetica sul loro retro. Forse non tutti sanno a cosa serve, né cosa fare in caso di carta Bancomat smagnetizzata. Ecco i consigli da seguire per porvi rimedio e, soprattutto, per prevenire. Bancomat e ATM: la differenza Prima di procedere, bisogna specificare una cosa. Nel linguaggio comune, Bancomat è utilizzato come sinonimo di ATM. In realtà: Bancomat è un circuito …

Continua a Leggere


Richiedere un mutuo: a tasso fisso o variabile?

È uno degli aspetti più importanti da decidere quando si sta pensando di richiedere un mutuo: meglio a tasso fisso o a tasso variabile? Le due tipologie di rateizzazione sono molto diverse tra loro e, a seconda delle circostanze, una può essere maggiormente consigliata rispetto all’altra. Differenze Nel caso del mutuo a tasso fisso, in pratica, il tasso di interesse (e quindi, semplificando, la rata mensile) resta fisso per tutta la durata del mutuo. Il tasso di interesse viene calcolato …

Continua a Leggere