come ottenere un prestito senza garanzie

La cessione del quinto come prestito senza garanzie patrimoniali

Un prestito è la spinta necessaria per la realizzazione di alcuni piccoli o grandi desideri o progetti, come l’acquistare un mezzo di trasporto, l’organizzazione di un viaggio, il pagamento degli studi di figli e nipoti. Per poterne richiedere uno, però, l’istituto che lo eroga può esigere determinate garanzie patrimoniali come “assicurazione” sul di rimborso della cifra erogata.

Se dunque non si posseggono case di proprietà o comunque un patrimonio che possa soddisfare i requisiti della banca, come avere un prestito senza garanzie?

Le soluzioni per un prestito senza garanzie patrimoniali

La soluzione ideale per ottenere un finanziamento con queste condizioni è la Cessione del Quinto: più nel dettaglio, questo tipo di prestito richiede soltanto un contratto di lavoro dipendente e a tempo indeterminato e consiste nel trattenere al massimo il quinto del proprio stipendio mensile come rata.

L’importo della rata, il cui tasso di interesse rimane fisso per tutta la durata del prestito, viene detratto dalla busta paga direttamente dal proprio datore di lavoro, il quale provvederà a versarla alla banca, senza la necessità di fornire ulteriori garanzie per aver erogato il prestito.

I vantaggi sono molteplici: oltre alla fissazione delle rate e dei relativi tassi, non bisogna dare motivazioni circa la richiesta del finanziamento.

Come richiederlo

Per verificare se esistono le condizioni necessarie all’erogazione del prestito senza garanzie, e dunque della Cessione del Quinto, ci si può recare in una delle filiali IBL Banca oppure si può contattare il numero verde.

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede Generale: Via di Campo Marzio, 46 00186 Roma
Codice Fiscale 00452550585 - Partita IVA 00897081006