Smart City cosa sono

Il futuro è delle città intelligenti, ecco cosa sono le smart city

Ci sono parole che segnano un’epoca e “smart city” è sicuramente una di queste parole. Se ne sente parlare sempre più spesso e il significato di questo termine sembra piuttosto fumoso. Eppure, il concetto dietro la parola è importante per il futuro di ciascuno di noi. Per capire l’importanza di una “città intelligente”, sarà fondamentale comprendere cosa sono le smart city.

L’esigenza dietro il concetto di smart city

Gli esperti lo hanno predetto: entro il 2050, la popolazione globale residente in aree urbane raddoppierà e il 70% degli abitanti della terra risiederanno nelle città. Un’urbanizzazione su larga scala, e in tempi impressionanti, che dovrà essere gestita per garantire una buona qualità della vita, efficienza e sostenibilità ambientale.

Definizione di smart city

In definitiva, cos’è una smart city? Si potrebbe definire nel modo seguente:

Un’area urbana sviluppata progettata in modo da creare sviluppo economico e alta qualità della vita, attraverso l’impiego della tecnologia integrata e l’ottimizzazione delle risorse principalmente nei seguenti ambiti chiave: mobilità, comunicazione, economia, lavoro, ambiente, amministrazione ed edilizia.

La nascita del concetto di città intelligente

Le smart cities sono nate come concetto collegato a un progetto più ampio e ambizioso. Era il 2008, uno degli anni orribili della crisi finanziaria globale. IBM avviò un piano di promozione delle soluzioni tecnologiche per dare vita a un approccio smart alle problematiche che affliggono la crescita economica, per un pianeta più intelligente (Smarter Planet).

L’idea è stata accolta da molte amministrazioni locali che hanno finanziato la ricerca e alimentato il dibattito sul tema.

Nel cuore delle smart city batte la tecnologia

Le soluzioni proposte per raggiungere questo obiettivo sono principalmente tecnologiche. La ricerca tecnologica e l’applicazione di ritrovati high tech sono il cuore delle strategie per le smart city.

L’interconnessione tra i dispositivi mobile personali e i sistemi informativi e di utility urbane è sicuramente una delle frontiere più importanti per la creazione di eccellenze urbane.

Le smart city in Italia

A che punto è l’Italia per ciò che riguarda le smart city? Vivendo nel quotidiano le nostre città, la domanda è più che legittima, dati i disagi che, anche nelle realtà medio piccole, spesso viviamo. Eppure il dibattito sull’argomento è aperto oramai da qualche anno.

Tra i principali attori della promozione c’è ANCI (Associazione Comuni Italiani) che, in partnership con Forum PA, ha dato vita all’Osservatorio Nazionale Smart City: per analizzare le best practice internazionali e verificarne l’applicabilità nelle nostre realtà.

 

 

Fonte immagine: “Creative and Smart City” by Maurizio.Carta – Own work. Licensed under CC BY 3.0 via Wikimedia Commons – http://commons.wikimedia.org/wiki/File:Creative_and_Smart_City.jpg#/media/File:Creative_and_Smart_City.jpg

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede Generale: Via di Campo Marzio, 46 00186 Roma
Codice Fiscale 00452550585 - Partita IVA 00897081006