Idee per una StartUp smart e sostenibile

Idee per una StartUp smart e sostenibile: Flora Garments, la moda etnica a misura di artigiano grazie al web

Le StartUp sono uno straordinario paradigma economico che può portare alla ribalta del mercato, in breve tempo, giovani appassionati e ambiziosi sognatori. Uno dei segreti che sta alla base di una StartUp di successo è proprio la passione. Scoprire che, grazie alle piattaforme di crowdfunding, è possibile dare corpo a un’idea originale, a un progetto innovativo, è un’illuminazione travolgente.

Forse è proprio ciò che è successo a Fiore, Vicky e Riccardo con il progetto Flora Garments. L’idea di scommettere sulla formula della StartUp ha dato loro modo di dare un orizzonte più ampio a quello che è un eCommerce la cui idea è figlia del viaggio e dello scambio culturale.

La storia dell’idea nata dalla passione per il viaggio immersivo

Esistono vari modi di viaggiare. Ma per Fiore, Vicky e Riccardo il modo è uno solo: quello d’immergersi completamente nella cultura che li ospita, entrando in contatto con la gente del luogo. È stato così che, in Jaipur, hanno incontrato un abile artigiano e sono rimasti affascinati dalle sue pashmina in kashmir. Decisero di acquistare i suoi prodotti e commercializzarli in Occidente.

Oggi, ogni capo, ogni accessorio venduto attraverso l’eCommerce floragarments.com è un prodotto con una storia fatta di storie. Un prodotto che è frutto di un viaggio e di un incontro, di produttori e artigiani locali ai quali non si avrebbe altro accesso se non grazie a Flora Garments.

L’idea dei tre giovani è, ora, quella di ampliare il network, di far diventare Flora Garments un portale in cui brand con lo stesso approccio e la stessa passione per la scoperta di una moda etnica autentica e sostenibile trovano il canale adeguato per farsi conoscere al mondo.

Sviluppi futuri? Quando si parla di design etnico, non ci si può fermare alla moda. Il prossimo obiettivo è veramente ambizioso: portare il modello Flora Garments anche nel campo dell’interior design.

La StartUp smart che fa business su un circolo virtuoso

Per fare in modo che un’idea di StartUp sia vincente, bisogna puntare su più leve. Meglio ancora se anche queste leve sono parte della passione e del credo di chi le sfrutta. Flora Garments punta anche sul tema beneficienza. Chi compra dall’eCommerce contribuisce a un progetto di beneficienza: un modo per consolidare il Brand e il suo posizionamento nel mercato del commercio sostenibile e socialmente responsabile, per attrarre un target profilato per il prodotto offerto e per incentivare un acquisto che fa bene a tutti.

Come si finanzia una StartUp come Flora Garments

Il finanziamento di una StarUp può essere un buon investimento a rischio contenuto (si può scegliere liberamente quanto dedicare alla realizzazione del progetto). Il sostegno finanziario può andare oltre la scelta economica e divenire un modo per incentivare le buone idee.

Ad ogni modo, finanziare una StartUp è davvero semplice: basta visitare una piattaforma di crowdfunding, scegliere il progetto da sostenere e decidere con quanto contribuire.

La StartUp di Flora Garments, ad esempio, si trova su Kickstarter ed è possibile scoprire di più e diventare parte del progetto visitando la relativa pagina della piattaforma di crowdfunding.

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede Generale: Via di Campo Marzio, 46 00186 Roma
Codice Fiscale 00452550585 - Partita IVA 00897081006