prestito personale lavoratore autonomo

Prestito personale IBL Banca: il finanziamento per un lavoratore autonomo

Un prestito personale per un lavoratore autonomo: è possibile ottenerlo? Che sia per ragioni lavorative o per questioni personali, spesso un prestito è ciò che occorre per realizzare un progetto o per far fronte a una spesa improvvisa. E tra le soluzioni migliori a disposizione c’è il:

Prestito personale erogato da IBL Banca

Il prestiti personali distribuiti da IBL Banca, infatti, può essere chiesto anche da lavoratori autonomi. Basta, semplicemente, che chi si accinge a chiedere il finanziamento presenti tutti i requisiti richiesti dell’istituto di credito, ovvero:

  • Cittadinanza italiana (o regolare permesso di soggiorno in corso di validità per i cittadini stranieri);
  • Un’età compresa fra 18 e 70 anni.

Requisiti che possono essere dimostrati, semplicemente, presentando tutta la documentazione richiesta dall’istituto di credito: documento di identità valido, codice fiscale, documento che attesti il reddito (nel caso dei lavoratori autonomi, quindi, il Modello unico), passaporto o permesso di soggiorno per i cittadini stranieri.

Su richiesta dell’istituto di credito, potrebbe anche essere richiesta la bolletta di un’utenza domestica come ulteriore prova della capacità della persona di poter restituire l’ammontare richiesto in prestito.

Quanto si può chiedere con un prestito personale distribuito da IBL Banca

Con il prestito personale distribuito da IBL Banca è possibile richiedere una somma di denaro che va da 2mila euro a 50mila euro. Il prestito viene erogato velocemente e, in poco tempo, il lavoratore autonomo potrà subito disporre del finanziamento che ha richiesto e ottenuto.

Prestiti personali senza garante

Un lavoratore autonomo può chiedere un prestito personale erogato da IBL Banca senza la necessità che venga nominato un garante. L’istituto di credito, documenti alla mano, valuterà poi se il richiedente abbia o meno i requisiti per richiedere il prestito.

Appuntamento in filiale

Tutti i lavoratori autonomi che vogliono richiedere un prestito personale possono prendere appuntamento nella più vicina filiale di IBL Banca: un consulente darà loro tutte le informazioni di cui hanno bisogno e li guiderà passo passo verso la stipula del finanziamento.

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede legale e direzione generale: Via Venti Settembre 30 - 00187 Roma, Tel. 06/48797100
Partita IVA 14994571009