Scadenza bottiglie plastica

La scadenza delle bottiglie di plastica e i limiti del riuso

Il riuso è senz’altro una buona prassi per contrastare uno dei mali della nostra società: la produzione di rifiuti. Soprattutto per ciò che riguarda i materiali di difficile smaltimento, come la plastica, il creare nuova utilità è la strada migliore per allungare il ciclo di vita degli oggetti e rallentare il ritmo di produzione di spazzatura. Eppure anche il riuso ha i propri limiti.

Una delle prassi più semplici e più diffuse di riuso è senza dubbio il refill delle bottiglie d’acqua in PET. Come pratiche “borracce urbane”, questi contenitori alimentari ci seguono fedelmente nella nostra quotidianità. Eppure in pochi sanno che le bottiglie di plastica hanno una scadenza. O meglio: esiste un limite al riutilizzo e una data oltre la quale non è sicuro continuare a utilizzarle.

Perché le bottiglie di plastica scadono?

Esistono due ottime ragioni per cui limitare il riuso delle bottiglie in PET:

  1. Come ogni materiale a contatto con i cibi (e le bevande nel nostro caso), a lungo andare e con l’usura, il PET potrebbe rilasciare sostanze nocive.
  2. Una bottiglia d’acqua usata è un ambiente ideale per la proliferazione dei batteri.

Teniamo sempre a mente che, come viene sottolineato in questo articolo, le bottiglie di plastica sono progettate per il monouso e le loro proprietà di contenitori alimentari sono garantiti per un solo ciclo.

Bottiglie di plastica e riduzione dei rifiuti

Per tutti coloro che finora hanno riutilizzato le bottiglie di plastica per limitare la produzione di rifiuti, la soluzione può essere trovata in un nuovo approccio alla questione: evitare di acquistare acqua confezionata in PET. Esistono ditte che offrono l’acqua in bottiglia (di vetro) con consegna e ritiro dei vuoti a domicilio. E, per avere l’acqua sempre a disposizione, si può ricorrere alla buona, vecchia borraccia.

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede Generale: Via di Campo Marzio, 46 00186 Roma
Codice Fiscale 00452550585 - Partita IVA 00897081006