Stipulare assicurazione vita

Polizza vita, 4 momenti giusti in cui stipularla

Esistono momenti nella vita in cui si guarda avanti. E non solo per noi stessi. Un apertura dell’orizzonte futuro che è necessaria perché le nostre decisioni attuali e le condizioni future influiscono e influiranno sulla vita delle persone a cui teniamo. Ragionamenti che portano spesso a stipulare un’assicurazione sulla vita: una polizza che assicura il nostro sostegno anche quando non ci saremo più o, per le assicurazioni caso vita.

Quatto occasioni giuste per stipulare un’assicurazione vita

Ovviamente, una polizza vita può essere stipulata in ogni momento, ma qui vogliamo sottolineare alcune pietre miliari della storia di una donna e di un uomo che segnano un evento particolarmente significativo per aderire a una forma di copertura assicurativa sulla vita.

Il matrimonio – Abbiamo dedicato il nostro futuro a una persona veramente speciale. Perché non dedicarle anche una sicurezza economica in più?

La nascita di un figlio – Soprattutto per una famiglia monoreddito, l’assicurazione sulla vita è una certezza per il suo futuro e una serenità per il presente.

Il mutuo per l’acquisto di casa – L’acquisto della casa è un impegno a lungo termine che lega la coppia a una spesa mensile fissa. Può essere sostenuta da un solo reddito? Stipulare una polizza vita significa guardare realisticamente al domani.

I 50 anni – Il raggiungimento dei 50 anni è un momento di bilanci: abbiamo visto buona parte della nostra vita e chi ci sta accanto conta su di noi. L’insicurezza del mondo del lavoro non ha permesso ai nostri figli di raggiungere la solidità economica auspicata e c’è sempre quella rata del mutuo da pagare (qualsiasi cosa accada). Il raggiungimento di questa tappa della nostra vita può essere una buona occasione anche per guardare in prospettiva stipulando un’assicurazione sulla vita.

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede Generale: Via di Campo Marzio, 46 00186 Roma
Codice Fiscale 00452550585 - Partita IVA 00897081006