Blockchain cosa è

Blockchain in parole semplici: cos’è e come funziona la moneta del futuro

Abbiamo detto che il futuro dei pagamenti sarà senza moneta e che diventeremo una società cashless. C’è poi un’altra proiezione del futuro forse un po’ più distante, ma neanche troppo, che ci prospetta un altro tipo di scambio economico. Un futuro che, in realtà, è già attorno a noi: si tratta del superamento della moneta come l’abbiamo intesa fino a oggi.

Così come abbiamo fatto l’orecchio al termine “bitcoin”, la cripto-moneta che viaggia esclusivamente online, presto faremo l’abitudine anche al termine “blockchain”. Cos’è e come funziona il blockchain?

Cos’è il blockchain: una definizione

Il blockchain è il libro mastro di tutte le transazioni avvenute in bitcoin. È la prova di ogni scambio avvenuto in bitcoin nel network; ogni transazione rappresenta un blocco della catena (in inglese block chain, appunto). Si tratta di un database diffuso che permette di mantenere traccia di ciò che avviene nel mercato del bitcoin e a evitare frodi.

Il futuro dei pagamenti?

I protocolli che gestiscono gli scambi di cripto-moneta e i database diffusi come il blockchain stanno proliferando. Presto, non c’è dubbio, si sentirà parlare diffusamente di questi sistemi di scambio e i nuovi sviluppi nel settore porteranno a un’ipotesi seriamente alternativa e ampiamente riconosciuta di scambio a titolo oneroso. C’è già chi parla, con riferimento alla tecnologia di blockchain, di rivoluzione economica epocale.

Per tutti si apre un’opportunità: comprendere in tempo cos’è il blockchain e quali sono le sue potenzialità potrebbe aprire le porte a un futuro brillante .

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede Generale: Via di Campo Marzio, 46 00186 Roma
Codice Fiscale 00452550585 - Partita IVA 00897081006