come cambiare assicurazione rc auto, come cambiare assicurazione rc moto

5 passi per cambiare l’assicurazione RC auto e moto: ecco come fare

La compagnia assicuratrice non ci soddisfa più? Cerchiamo un’assicurazione RC auto o moto più conveniente? La soluzione è cambiare. Quali sono i passi giusti e le tempistiche più idonee per cambiare l’assicurazione RC? Il Magazine di IBL vi propone la guida definitiva per passare a una nuova assicurazione.

 

Assicurazioni auto e moto: i 5 passi per cambiare

  1. Valutare con attenzione – Un passo fondamentale è quello dell’attenta valutazione delle proposte del mercato assicurativo RC auto e moto. Dopo aver deciso che abbiamo preso la direzione giusta, procediamo con il cambio d’assicurazione. Online sono a disposizione molti comparatori di assicurazione RC per tutte le esigenze.
  2. Il tacito rinnovo non esiste più – Chi ha esperienza del mercato assicurativo prima del 2013, ricorderà la clausola del tacito rinnovo: al termine del contratto, e in mancanza di comunicazioni contrarie da parte dell’assicurato, la polizza assicurativa veniva rinnovata automaticamente. Con il decreto legge n° 179/2012, questa clausola è stata esclusa dai termini contrattuali. Non sarà, dunque, necessaria la (oramai) storica disdetta 15 giorni prima della scadenza.
  3. Contattare la compagnia assicuratrice – Online, per telefono o recandovi direttamente in una filiale o presso un promotore assicurativo, chiedete informazioni sull’assicurazione e un preventivo.
  4. L’attestato di rischio è dematerializzato ma non serve – A partire dal 1° luglio 2015 è in vigore l’attestato di rischio dematerializzato. Deve essere messo a disposizione dell’assicurato almeno con 30 giorni d’anticipo rispetto alla scadenza del contratto RC. Tuttavia, per cambiare polizza assicurativa per auto e moto non sarà necessario essere in possesso di tale attestato da presentare alla nuova compagnia assicurativa. Sarà, infatti, la nuova compagnia areperire il documento da una banca dati gestita da IVASS.
  5. Avete fino a 15 giorni dalla scadenza della vecchia assicurazione – Sebbene sia assolutamente consigliato di muoversi per tempo per la stipula della nuova assicurazione, la vecchia rimarrà valida fino a 15 giorni dalla sua scadenza.

Grazie all’abolizione del tacito rinnovo e al database degli attestati di rischio al quale possono accedere le compagnie assicurative (su richiesta del cliente), cambiare l’assicurazione RC auto e moto è semplice e permette di trovare agevolmente l’offerta più adatta alle proprie esigenze.

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede Generale: Via di Campo Marzio, 46 00186 Roma
Codice Fiscale 00452550585 - Partita IVA 00897081006