consolidamento debiti come funziona

Consolidamento debiti: ecco come funziona questo prestito

Quando le rate dei debiti diventano troppe e risultano di difficile gestione, una via di uscita potrebbe essere il consolidamento dei debiti. Il risultato sarà un’unica rata mensile, un’unica scadenza e un unico interlocutore con il quale vengono definiti tasso d’interesse e condizioni di rimborso facili da comprendere. In alcuni casi, poi, le condizioni di rimborso potranno risultare più vantaggiose. Come funziona nel dettaglio il consolidamento del debito? Il Magazine di IBL Banca ve lo spiega in parole semplici.

Cosa significa “consolidamento debiti”

Prima di vedere come funziona sarà utile capire senza equivoci di cosa stiamo parlando: il consolidamento del debito è un prestito, un prodotto finanziario, che ha l’obiettivo di estinguere i prestiti precedentemente contratti per consentire il pagamento di un’unica rata (rifinanziamento del debito).

Continuate a leggere il Magazine di IBL Banca per scoprire più su cosa significa consolidamento del debito.

Come funziona il consolidamento: 3 cose da sapere

Il consolidamento debiti viene erogato da una banca o un istituto finanziario a seguito della valutazione della situazione debitoria di chi ha richiesto il prestito. Nel caso in cui la situazione sia favorevole e il richiedente accetti le condizioni offerte per l’accensione del prestito, la banca o l’istituto finanziario procederà all’estinzione anticipata dei debiti in essere; il titolare del prestito di consolidamento, da parte sua, dovrà fare riferimento alle nuove condizioni sottoscritte e a un’unica rata per il rimborso.

Per capire bene come funziona questo prestito, ci sono alcune importanti da sapere:

  • Il consolidamento debiti non è sempre applicabile – La banca o l’istituto finanziario valutano l’opportunità dell’erogazione.
  • I debiti pregressi devono poter essere estinti anticipatamente – È una condizione necessaria per il buon esito di una richiesta di finanziamento per il consolidamento debiti.
  • Il prestito non è sempre conveniente per il richiedente – Il vantaggio sul tasso del consolidamento rispetto ai tassi applicati sulla somma dei debiti pregressi è un’eventualità che deve essere valutata con attenzione dal richiedente.

A chi rivolgersi per un consolidamento debiti

Questo tipo di prestito è un’operazione delicata che richiede, da parte degli eroganti, serietà, professionalità e trasparenza. Per questo si consiglia di rivolgersi solo a banche e istituti finanziari rinomati e solidi.

Gli operatori IBL Banca delle nostre filiali sul territorio possono chiarire i tutti i vostri dubbi su cos’è il prestito per consolidamento debiti e come funziona e fornire consigli sull’opportunità di richiedere questo finanziamento.

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede Generale: Via di Campo Marzio, 46 00186 Roma
Codice Fiscale 00452550585 - Partita IVA 00897081006