criterio-costo-ammortizzato-crediti

Il criterio del costo ammortizzato: la rilevazione dei crediti

Lo IAS 39, il principio contabile internazionale, definisce il costo ammortizzato: quel valore a cui l’attività o passività finanziaria è stata valutata alla rilevazione iniziale. Applicando questo criterio, generalmente utilizzato nell’elaborazione dei bilanci, si ripartiscono i costi o i ricavi derivanti da uno strumento finanziario specifico, per tutta la durata dell’attività o della passività.

Il criterio del costo ammortizzato è stato introdotto dal D.Lgs. n. 139/2015 (Decreto Bilanci) in materia di bilancio d’esercizio, per la valutazione dei debiti, dei crediti e dei titoli immobilizzati. Prende in considerazione le differenze esistenti fra i tassi d’interresse nominali e i tassi d’interesse effettivi. Prevede, inoltre, la ripartizione dei costi, come gli oneri accessori, le spese relative all’istruttoria e le eventuali perizie, per tutto il periodo di validità del contratto stipulato.

Valutazione dei crediti

Con particolare riferimento alla valutazione dei crediti, secondo quanto stabilito dal decreto citato, questi sono rilevati in bilancio secondo il criterio del costo ammortizzato, tenendo in considerazione il fattore temporale.

La rilevazione iniziale dovrà essere effettuata:

  • Applicando il criterio del costo ammortizzato;
  • Attualizzando il credito.

Gli effetti potranno essere considerati trascurabili solo nel caso in cui i crediti abbiano una scadenza inferiore ai 12 mesi. E dunque, in questo caso, non vi sarà l’applicazione dei metodi sopra esposti.

In assenza di costi di transazione, l’applicazione del criterio del costo ammortizzato non ha effetti sul valore di rilevazione iniziale del credito, che coincide quindi con il suo valore nominale a scadenza.

Nel caso in cui, invece, il tasso d’interesse effettivo sia diverso dal tasso d’interesse di mercato, viene applicato il metodo di attualizzazione.

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede Generale: Via di Campo Marzio, 46 00186 Roma
Codice Fiscale 00452550585 - Partita IVA 00897081006