Cessione del Quinto convenzione INPS

Cessione del Quinto della pensione con convenzione INPS, i vantaggi del prestito

Il prestito con Cessione del Quinto della pensione proposto da IBL Banca dà diritto alle speciali agevolazioni previste dalla convenzione INPS. Chi può fruirne e quali sono i vantaggi di questo tipo di finanziamento?

Destinatari del finanziamento Quinto della Pensione in convenzione INPS

Possono accedere alle agevolazioni offerte da questo tipo di prestito tutti i titolari di pensione INPS e INPS ex INPDAP.

I vantaggi di una Cessione del Quinto della pensione in convenzione INPS

Coloro che si rivolgono a banche e intermediari finanziari che aderiscono alla convenzione INPS possono avvalersi delle seguenti condizioni agevolate:

  • Tetto massimo al TAEG: la convenzione definisce dei limiti di spesa per il prestito richiesto;
  • Pratiche veloci: La banca o l’intermediario finanziario potranno accedere direttamente – previa autorizzazione del pensionato – ai sistemi informatici dell’INPS per il calcolo della rata. Tale attività di istruttoria (interamente gratuita) consente di stabilire con precisione il preventivo. Una volta definita l’entità del finanziamento si procederà al caricamento del contratto direttamente sul portale INPS.

A chi rivolgersi

Per ottenere un prestito con Quinto della Pensione in convenzione INPS ci si dovrà rivolgere a banche e istituti intermediari convenzionati. L’elenco completo è consultabile qui.

IBL Banca è tra gli enti convenzionati dall’INPS per la Cessione del Quinto. Per scoprire di più su questo tipo di prestito, non mancate di venirci a trovare in una delle filiali IBL Banca o nei negozi finanziari IBL Family.

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede Generale: Via di Campo Marzio, 46 00186 Roma
Codice Fiscale 00452550585 - Partita IVA 00897081006