cessione quinto inps

Cessione del Quinto: ecco l’aggiornamento dell’INPS sui tassi soglia

Fino al 31 marzo 2016 saranno in vigore i nuovi tassi effettivi globali medi (TEGM) definiti come soglia dal ministero dell’Economia per i prestiti con Cessione del Quinto della pensione.

Banche e intermediari finanziari dovranno adeguare la loro offerta di finanziamenti contro Cessione del Quinto sulla base dell’aggiornamento dei tassi comunicato dall’INPS e valido per il primo trimestre 2016.

I TEGM aggiornati per il primo semestre 2016

Di seguito, la tabella TEGM per classe di età del pensionato e classe di importo del prestito aggiornata dall’INPS. Da notare che le classi d’età sono da intendersi a fine piano.

Età del pensionato: fino a 59 anni

Tassi soglia per prestiti fino a 5.000 euro: 9,09%

Tassi soglia per prestiti oltre i 5.000 euro: 8,71%

 

Età del pensionato: 60-69 anni

Tassi soglia per prestiti fino a 5.000 euro: 10,69%

Tassi soglia per prestiti oltre i 5.000 euro: 10,31%

 

Età del pensionato: 70-79 anni

Tassi soglia per prestiti fino a 5.000 euro: 13,29%

Tassi soglia per prestiti oltre i 5.000 euro: 12,91%

 

La Cessione del Quinto della pensione con convenzione INPS

Perché scegliere un prestito con Cessione del Quinto della pensione in convenzione con l’INPS? Questa formula offre alcuni indubbi vantaggi sia per ciò che riguarda la sicurezza di affidarsi a un prestito “in regola”, sia per quanto riguarda la rapidità delle pratiche. Per scoprire di più sui vantaggi di un finanziamento con il Quinto della pensione in convenzione con l’INPS, leggete il nostro approfondimento.

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede Generale: Via di Campo Marzio, 46 00186 Roma
Codice Fiscale 00452550585 - Partita IVA 00897081006