Vantaggi conto deposito

I 5 vantaggi del conto deposito: un investimento di sicuro rendimento e a basso rischio

È cosa nota: il conto deposito è un valido e sicuro strumento di gestione del risparmio. Ma perché affidare i propri soldi a un conto deposito? Ve lo spieghiamo sottolineando i cinque più rilevanti vantaggi di questo tipo di conto bancario che lo rendono una scelta ideale per chi vuole far fruttare i propri risparmi senza troppe complicazioni, rischi e spese.

I 5 vantaggi del conto deposito

  • Tassi di rendimento elevati. La natura di questo tipo di conto bancario permette di raggiungere tassi di rendimento superiori rispetto ai conti correnti tradizionali.
  • Libertà di gestione del proprio denaro. Quando si tratta di conti deposito liberi, il depositante può disporre del proprio denaro in qualsiasi momento, senza alcun vincolo (né di tempo, né di rendimento).
  • Vincolo parziale, rendimento maggiore. Per aumentare ancora di più il rendimento del conto deposito, in alcuni casi è possibile vincolare parte del deposito.
  • Investimento a basso costo. IBL Banca propone un conto deposito senza spese, eliminando spese di apertura, gestione e chiusura conto.
  • Copertura del fondo interbancario. Fino a 100mila euro.

Libero o vincolato?

Prima di parlare di quelli che potrebbero essere gli “svantaggi”, bisogna rispondere a una domanda molto comune: conto deposito libero o vincolato? Dipende tutto da come si vuole gestire questo tipo di prodotto.

  • Un conto deposito libero permette di prelevare in qualsiasi momento ma il tasso di interesse è più basso.
  • In un conto deposito vincolato, la somma non può essere prelevata fino alla scadenza prevista dalla stipula ma il tasso di interesse è più alto.

Gli “svantaggi”? Praticamente nessuno

La scelta del tipo di conto deposito va ponderata con attenzione. Ad esempio, se si ha bisogno di prelevare la somma depositata, allora il conto deposito vincolato non è la soluzione migliore. Se invece si vuole investire soldi in un prodotto bancario redditizio, il conto deposito libero forse non garantisce il tasso di interesse desiderato.

Far fruttare i risparmi

Non a caso, il conto deposito è uno dei prodotti creditizi preferiti tra tutti coloro che cercano soluzioni per far fruttare i propri risparmi. Anche perché, a fronte di un guadagno praticamente certo, il conto deposito è semplice da aprire: un altro vantaggio non di poco conto.

Il conto deposito è sicuro?

La risposta è: assolutamente sì. Anzi, il conto deposito è tra gli strumenti di credito con il rischio più basso tra quelli a disposizione.

Fonte immagine: Flickr.com/photos/68751915@N05/

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede legale e direzione generale: Via Venti Settembre 30 - 00187 Roma, Tel. 06/48797100
Codice Fiscale 00452550585 - Partita IVA 00897081006