cessione del quinto quale conviene

Cessione del quinto: quale conviene stipulare?

La cessione del quinto è una delle soluzioni più richieste da chi sta cercando un finanziamento. L’offerta, come è facile intuire, è molto ampia e varia, così come tanti sono gli istituti di credito e gli intermediari finanziari che la garantiscono. La domanda, più che legittima, è: quale conviene stipulare?

Ecco come fare.

La migliore cessione del quinto

Per essere davvero sicuri di trovare la migliore cessione del quinto, quella che si adatta meglio alle specifiche esigenze, bisogna assicurarsi che il finanziamento proposto garantisca:

  • Rispetto dei TEGM. I cosiddetti tassi antiusura assicurano che l’interesse richiesto da un istituto di credito non sia eccessivo. Per la precisione, tutti i tassi proposti da qualunque istituto di credito devono necessariamente rientrare in tale limite.
  • Niente spese di intermediazione. Spese che, ovviamente, andrebbero a gravare sul finanziamento, rendendolo, di conseguenza, molto meno conveniente.
  • Rate a tasso fisso. Il tasso fisso permette, a chi richiede un finanziamento in generale, di stilare un piano di rientro in tutta tranquillità, sapendo sempre qual è la cifra da restituire ogni mese.
  • Facilità di erogazione. Una cessione del quinto davvero conveniente deve anche essere molto semplice e veloce da richiedere, presentando quindi una documentazione minima. Anche i tempi di erogazione devono essere ridotti.
  • Garante. Una cessione del quinto che conviene deve dare la possibilità al richiedente di nominare un garante, che si impegni a restituire la rata mensile qualora il richiedente, per vari motivi, ne fosse impossibilitato.

Quanto conviene la cessione del quinto

La cessione del quinto conviene per una serie di motivi. Innanzitutto, la rata non può mai superare un quinto dello stipendio o della pensione, quindi non grava sulle economie generali della persona o della famiglia. Inoltre, la rata viene detratta direttamente dalla pensione o dallo stipendio, un pensiero in meno per chi ha stipulato il finanziamento.

Da questo punto di vista, ci sono due ulteriori approfondimenti che sicuramente potranno risultare utili:

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede legale e direzione generale: Via Venti Settembre 30 - 00187 Roma, Tel. 06/48797100
Codice Fiscale 00452550585 - Partita IVA 00897081006