Prestito con delega

Come funziona il Prestito con Delega, il finanziamento per chi ha un altro prestito all’attivo

Richiedere un prestito avendo già un finanziamento con Cessione del Quinto in corso? È possibile, con il Prestito con Delega: ecco più nel dettaglio di cosa si tratta.

Quando la Cessione del Quinto non basta ad affrontare le spese previste (e impreviste) o quando si ha bisogno di maggiore liquidità per fare fronte alle spese correnti, il Prestito con Delega consente di affiancare un nuovo finanziamento al primo, con le stesse modalità.

Più nel dettaglio, consente di avere un finanziamento rimborsabile attraverso trattenuta da stipendio anche nei casi in cui sullo stipendio sia già presente una cessione del quinto in corso o quando chi lo richiede abbia in corso disguidi bancari.

Il prestito con delega permette, dunque, di avere un prestito complessivo superiore rispetto ad altre forme di finanziamento, con una rata che può raggiungere i 2/5 dello stipendio (per questo è anche detto doppio quinto). Inoltre, non è necessario fornire alcuna motivazione per l’erogazione dello stesso.

Chi può richiederlo e quali sono i vantaggi?

Il Prestito con Delega è un finanziamento dedicato ai lavoratori dipendenti di ruolo con un contratto a tempo indeterminato anche se hanno già all’attivo un prestito. A differenza della Cessione del Quinto, il Prestito con Delega può essere concesso solo previo accordo tra datore di lavoro e istituto erogante.

Le rate di rimborso mensile vengono direttamente detratte dalla busta paga attraverso trattenuta, rate che possono avere una durata minima di 24 mesi, sino a un massimo di 120.

I vantaggi del Prestito con Delega sono i seguenti:

  • La possibilità di chiedere un finanziamento aggiuntivo anche se si ha già un prestito o disguidi bancari in corso. Il Prestito con Delega viene frequentemente affiancato a una Cessione del Quinto per poter ottenere somme maggiori;
  • Erogazione diretta: Il prestito viene erogato dalla banca senza intermediazione;
  • Discrezione: non è richiesta alcuna motivazione per la concessione del prestito.
  • Procedure semplici: a seguito della fase istruttoria, il prestito viene erogato rapidamente. Basta una firma.
  • Rinnovo anticipato: il Prestito con Delega può essere rinnovato anticipatamente rispetto alla scadenza, per rinnovare il flusso di liquidità.

 

Fonte immagine: Pixabay.com

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede Generale: Via di Campo Marzio, 46 00186 Roma
Codice Fiscale 00452550585 - Partita IVA 00897081006