Prestito acquisto auto usata

Il prestito personale per soddisfare le proprie esigenze, come l’acquisto di un’auto usata

Si risolve un problema, e ne sorge un altro. Una necessità dietro l’altra, e soddisfarle richiede ovviamente denaro, come ad esempio la sostituzione della propria vettura. Prendendo in esempio quest’ultimo caso, qualora non si voglia optare per un veicolo nuovo per questioni economiche o altro, una delle soluzioni potrebbe essere quella di richiedere un prestito personale  per acquistare un’auto usata.

Ma come fare? Dopo aver verificato di soddisfare i requisiti principali (come l’età e il reddito), potrete chiedere il prestito personale di IBL Banca: per l’erogazione del finanziamento non è necessario specificare la motivazione. Ecco in cosa consiste

Il prestito personale

Si può richiedere una somma compresa tra i 2.000 e i 60.000 euro, che verranno versati sul conto corrente del richiedente: i tassi di interesse sono fissi, così come la rata, il cui importo viene scelto e stabilito in base alle proprie esigenze.

Il finanziamento può essere dilazionato fino a 120 mesi e può essere richiesto da imprenditori, artigiani, dipendenti, pensionati e lavoratori autonomi di età compresa tra i 18 e i 70 anni, con la condizione che vi sia un’equa proporzione tra il reddito percepito e l’importo richiesto, assieme ad altri requisiti quali l’avere una buona posizione creditizia.

Per richiedere il prestito per l’acquisto di un’auto usata si può agire in tre maniere: essere contattati da IBL Banca, recarsi in una delle filiali o fissare un appuntamento con un operatore. Qui trovate tutte le informazioni su come contattare IBL Banca, mentre qui c’è la risposta alle domande più comuni sul prestito personale.

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede Generale: Via di Campo Marzio, 46 00186 Roma
Codice Fiscale 00452550585 - Partita IVA 00897081006