i TEGM del terzo trimestre 2019

I TEGM del terzo trimestre 2019

Sono anche chiamati tassi antiusura perché rappresentano la soglia al di sopra della quale un prestito comincia a essere considerato usuraio. Vengono aggiornati ogni trimestre Banca d’Italia per conto del Ministero dell’Economia e delle Finanze. E qui di seguito è possibile trovare i TEGM (tassi effettivi globali medi) per il terzo trimestre del 2019: si applicano dal 1° luglio al 30 settembre.

Aperture di credito in conto corrente

  • Fino a 5mila euro: 10,68%;
  • Oltre 5mila euro: 8,44%.

Scoperti senza affidamento

  • Fino a 1.500: 15,28%;
  • Oltre 1.500: 15,56%.

Anticipi, sconti commerciali e finanziamenti all’importazione

  • Fino a 50mila euro: 7,09%;
  • Da 50mila a 200mila euro: 5,07%;
  • Oltre 200mila euro: 3,08%.

Factoring

  • Fino a 50mila euro: 5,04%;
  • Oltre 50mila euro: 2,72%.

Crediti personali

  • Intera distribuzione: 9,95%.

Altri finanziamenti

  • Intera distribuzione: 8,77%.

Prestiti contro cessione del quinto dello stipendio e della pensione

  • Fino a 15mila euro: 11,56%;
  • Oltre 15mila: euro: 8,21%.

Leasing autoveicoli e aeronavali

  • Fino a 25mila euro: 7,24%;
  • Oltre 25mila euro: 6,23%.

Leasing immobiliare

  • Tasso fisso: 4,21%;
  • Tasso variabile: 3,10%.

Leasing strumentale

  • Fino a 25mila euro: 7,85%;
  • Oltre 25mila euro: 4,66%.

Credito finalizzato

  • Intera distribuzione: 9,24%.

Credito Revolving

  • Intera distribuzione: 16,08%.

Finanziamenti con utilizzo di carte di credito

  • Intera distribuzione: 11,17%.

Mutui con garanzia ipotecaria

  • Tasso fisso: 2,94%;
  • Tasso variabile: 2,38%.

 

Indicati nella stessa tabella che viene allegata al Decreto Ministeriale, i tassi devono essere aumentati di un quarto, cui si aggiunge poi un margine di ulteriori 4 punti percentuali. In base a quanto stabilito dalla legge anti usura 108/1996, la differenza tra il tasso risultante e il tasso medio non può superare gli otto punti percentuali.

Condividi su:

©IBL Banca S.p.A. - Sede legale e direzione generale: Via Venti Settembre 30 - 00187 Roma, Tel. 06/48797100
Partita IVA 14994571009